Cronaca

Battipaglia, donna aggredita in piazza: il riscontro dei carabinieri

BATTIPAGLIA. In merito all’aggressione avvenuta ieri pomeriggio a Battipaglia, arriva il riscontro dei carabinieri: la donna è solo caduta e non malmenata.

Luci sul caso della donna aggredita a Battipaglia: il riscontro dei carabinieri parla di caduta e non aggressione

I carabinieri di Battipaglia fanno chiarezza sull’episodio della donna di origini marocchine aggredita in Piazza della Repubblica alle ore 18 da un suo connazionale. Il riscontro dei militari, emerso dopo un colloquio con la donna avvenuto al pronto soccorso, parla di una semplice caduta in seguito alla quale si sarebbe fatta male, avendo così bisogno di essere soccorsa e trasportata dal 118.

I carabinieri di Battipaglia sono stati allertati proprio da una chiamata del 118, dove si parla di una persona rimasta a terra in Piazza della Repubblica alle ore 18. L’Autoradio è arrivata sul posto dieci minuti dopo, scoprendo che la cittadina era già stata tempestivamente trasporta presso in nosocomio battipagliese. Di conseguenza, il 112 si è recato a destinazione interrogando la malcapitata e sapere cosa fosse successo: secondo la testimonianza di quest’ultima non c’è stato nessun caso di aggressione ma che si sia stratta di una caduta accidentale.

La notizia della presunta violenza era stata pubblicata sul gruppo Facebook “Sei di Battipaglia… il vero!” e poi ripresa da diversi quotidiani.

 

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button