Cronaca

Battipaglia, muore dopo quasi cinque ore in ambulanza: indagati tre medici

Battipaglia, donna morta dopo attesa in ambulanza: tre indagati. L’ipotesi di reato è responsabilità colposa

Ci sono tre indagati per la vicenda della donna morta Battipaglia dopo aver atteso diverse ore in ambulanza. Protagonista della vicenda, una 54enne deceduta nella serata di giovedì 12 maggio all’ospedale Santa Maria della Speranza”. La donna sarebbe morta dopo aver atteso quasi cinque ore in ambulanza prima del ricovero come riportato da SalernoToday.

Battipaglia, donna morta dopo attesa in ambulanza: tre indagati

Nella serata di venerdì 13 maggio i familiari della 54enne si sono recati dai carabinieri per denunciare l’accaduto. La donna è deceduta nella serata di giovedì 12 maggio all’ospedale Santa Maria della Speranza e dopo la denuncia presentata dai familiari della donna, i carabinieri della locale compagnia hanno dato il via alle indagini al fine di ricostruire quanto accaduto e risalire ad eventuali responsabili.

Il magistrato di turno ha disposto il sequestro della salma, trasferita all’obitorio dell’ospedale in attesa dell’autopsia eseguita nella giornata di martedì 17 maggio. Nel frattempo, i militari hanno acquisito la cartella clinica della 54enne.

Gli indagati

Al momento ci sarebbero tre persone iscritte nel registro degli indagati. Si tratterebbe di due medici ed un infermiere. L’ipotesi di reato è responsabilità colposa per morte in ambito sanitario.

Articoli correlati

Back to top button