Cronaca

Esche avvelenate a Battipaglia, grave un cagnolino

Esche avvelenate a Battipaglia. A lanciare l’allarme attraverso i social è “Batti la Ciotola”. Un cagnolino è ricoverato in gravi condizioni.

Esche avvelenate a Battipaglia: la denuncia sui social

“Ci segnalano esche avvelenate su via Olevano a Battipaglia. C’è già un cagnolino ricoverato in gravi condizioni per aver solo leccato l’osso esca – si legge sul post- Si tratta del Brodifacoum veleno che provoca la morte per disidratazione”.

Annalisa Barra

Annalisa Barra, giornalista del network L'Occhio, è esperta di comunicazione, scrittura Seo, social media e copywriting.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio