Cronaca

Battipaglia, falso allarme meningite: i risultati del Cotugno

BATTIPAGLIA. La donna originaria di Battipaglia ricoverata per un sospetto caso di meningite nei giorni scorsi non è affetta dall’infiammazione cronica.

È questo quanto annunciano i risultati degli esami provenienti dal nosocomio napoletano Cotugno, dove la donna è stata trasferita in seguito al suo arrivo al pronto soccorso a Battipaglia, che escludono danni al sistema nervoso per la donna.

Le condizioni della 62enne sono, secondo quanto riporta Sudtv, inoltre, in lieve miglioramento.

Possono tranquillizzarsi i cittadini battipagliesi, allarmati dall’eventualità di un secondo caso in soli dieci giorni dopo che il 22 dicembre scorso a una donna di 58 anni, poi trasferita al Moscati, era toccata la stessa diagnosi.

Articoli correlati

Back to top button