Battipaglia, polemiche sui tamponi in Municipio: spunta il primo falso positivo al coronavirus

coronavirus-bracigliano-tampone-positivo

Battipaglia, dopo le polemiche sui tamponi eseguiti in Municipio, spunta il primo falso positivo. Si tratta dell’unico consigliere comunale contagiato

Battipaglia, dopo le polemiche sui tamponi eseguiti in Municipio, spunta il primo falso positivo. Si tratta dell’unico consigliere comunale finora risultato positivo, che ieri mattina ha nuovamente eseguito il terzo tampone rino-faringeo ottenendo
un risultato contrario a quello del primo test.

Battipaglia, primo falso positivo al coronavirus

Battipaglia registra  il primo caso di falso positivo al coronavirus. In realtà, i sette contagiati al Comune – oltre al consigliere, era stata riscontrata la positività anche di una dipendente comunale, della moglie di un consigliere, della figlia di un altro consigliere, di un tecnico esterno al Comune, di un dipendente della municipalizzata Alba e un farmacista – erano già stati sottoposti a un secondo test, quando erano stati eseguiti i tamponi sui rispettivi familiari. Quest’ultimi erano risultati tutti negativi.

Adesso, alcuni dei contagiati stanno chiedendo la possibilità di eseguire anche loro un terzo tampone, visto che i sospetti di essere anche loro vittime di falsa positività sono ora confermati dal primo caso di falso positivo.

Leggi anche:

Battipaglia, le precisazioni della sindaca Francese

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG