Politica

Battipaglia, fissata l’Udienza Pubblica per il ricorso di Cairone

BATTIPAGLIA. Fissata al 5 ottobre 2017 l’Udienza Pubblica in Consiglio di Stato di discussione, nel merito, del ricorso in appello proposto dal Consigliere comunale Cairone sulla questione delle presidenze delle commissioni e sulla questione del voto ponderato.

Il ricorso al Tar fu consegnato martedì 25 ottobre 2016 dal consigliere d’opposizione Alessio Cairone, difeso dall’avvocato Ferdinando Belmonte, agli Ufficiali Giudiziari. La proposta riguardò l’annullamento, previa adozione di idonee misure cautelari, dell’insediamento e nomina del Presidente e del Vice-Presidente delle sei Commissioni consiliari permanenti istituite; dei commi 1-ter e 1-quater dell’art.11 del Regolamento sul funzionamento delle Commissioni; l’approvazione dell’emendamento presentato dal consigliere Romano; dei pareri resi dal Segretario e dall’Avvocatura comunale ed infine del verbale n. 5 della Conferenza dei Capigruppo del 26 settembre 2016 nella parte in cui il Presidente del Consiglio comunale afferma che con delibera consiliare n. 72 del 7 settembre 2016 sarebbe stata effettuata una modifica al Regolamento sul funzionamento delle Commissioni consiliari.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button