Cronaca

Battipaglia: fumo in via Petrarca, i pompieri scongiurano la strage

BATTIPAGLIA. Questa mattina i pompieri di Salerno in collaborazione con il gruppo della protezione civile di Battipaglia hanno scongiurato una strage nel palazzo abbandonato di via Petrarca.

Il gruppo di uomini della protezione civile intervenuti sul posto, hanno rinvenuto tra le fiamme almeno 2 bombole di Gpl che sarebbero potute esplodere ripetendo la strage dello scorso anno in cui persero la vita 2 persone.

Per sedare le fiamme son serviti due mezzi antincendio e l’intervento di 2 squadre. Queste, infatti, hanno aggredito alcune sterpaglie e i resti di giacigli di senzatetto che nell’area trovavano riparo per la notte.

Lo scorso anno si verificò un episodio simile quando in località Lido Lago esplose una bombola di gpl , provocando la morte di diverse persone.

Per le squadre si tratta di un periodo intenso. Infatti, nonostante l’emergenza idrica, sono dovute intervenire ripetutamente su alcuni incendi scoppiati in zona Castelluccio, ma nonostante la scarsità di acqua, le squadre antincendio hanno avuto la meglio sulle fiamme anche in quell’occasione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button