Battipaglia, ondata di furti in casa, i residenti: “Siamo terrorizzati”

battipaglia-furti-casa-belvedere

Paura a Battipaglia, dove una banda sta terrorizzando i residenti della frazione Belvedere. Nelle ultime settimane, sono tante le segnalazioni di furti

Una vera e propria ondata criminale quella che sta attraversando la città di Battipaglia. Una banda di ladri sta terrorizzando i residenti della frazione Belvedere. I furti si susseguono ormai da diverse settimane, e sempre nelle stesse modalità. Dopo il termine del lockdown, a causa del coronavirus, gli episodi si sono moltiplicati. A renderlo noto sono i residenti della zona che chiedono maggiore intervento delle forze dell’ordine sul territorio.

Ondata di furti a Battipaglia: paura nella frazione di Belvedere

La frazione di Belvedere è ormai il bersaglio preferito di una banda di ladri che sa bene come e quando colpire. I furti avvengono principalmente nell’orario notturno. Nelle ultime settimane sono tante le segnalazioni pervenute dai residenti della zona. L’ultimo raid è avvenuto nella serata di ieri, 30 giugno, nei pressi del Parco delle Mimose. Lo ha denunciato una cittadina sui social network. Questa volta, però, il colpo non è andato a segno. Il gruppo, composto da almeno 6 persone, è riuscito a fuggire via nei terreni adiacenti l’Autostrada.

La denuncia

Case distrutte e danni per migliaia di euro ad ogni famiglia colpita, stanno generando il terrore nei abitanti del quartiere che si sentono abbandonati al loro destino, impossibilitati a fronteggiare  un’ondata di furti senza precedenti in città.

“Siamo abbandonati al nostro destino, nonostante tutte le segnalazioni, non c’è stata ancora nessuna risposta. La notte non riusciamo più a dormire, siamo preoccupati per i nostri bambini”. Sono alcune delle parole di denuncia sui canali social degli abitanti.

Sui fatti sono in corso le indagini. Avvisati il Sindaco ed il Prefetto. Intanto i cittadini chiedono a gran voce maggiore controllo del territorio e più pattugliamenti nella zona.


Leggi anche:

TAG