Cronaca

Battipaglia, i gatti scampati all’avvelenamento cercano casa

BATTIPAGLIA. L’animalista Alfredo Riccio comunica alla città di Battipaglia che i gatti sopravvissuti all’avvelenamento del killer cercano casa: ecco come adottarli.

Cercano casa dopo essere scampati all’avvelenamento: ecco come adottare i gatti

Vivono da settimane l’incubo del killer dei gatti, ma adesso tutti i felini sopravvissuti all’avvelenamento posso finalmente cercare una casa e una famiglia che dia loro tanto amore. L’animalista Alfredo Riccio ha pubblicato su Facebook le modalità per adottare uno dei gatti superstiti della strage dei gatti di Battipaglia. Per adottarne uno bisogna inviare una mail all’indirizzo info@dpaonlus.it e avviare le seguenti procedure: controllo pre affido, controllo post affido, firma modulo di adozione, obbligo di sterilizzazione e non lasciare i gatti in giardino.


Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto