Cronaca

Battipaglia: in manette i nuovi boss del clan Pecoraro-Renna

BATTIPAGLIA. Sono finiti in manette i nuovi boss del clan Pecoraro-Renna. Si tratta di Sabino De Maio 35enne di Montecorvino Rovella e Antonio di Benedetto 51enne battipagliese, entrambi già noti alle forze dell’ordine.

De Maio dovrà scontare dieci anni di carcere, Di Benedetto quattro anni e cinque mesi. La pena fa riferimento ad episodi criminosi compiuti alcuni anni fa tra cui estorsioni a commercianti ed imprenditori.

Articoli correlati

Back to top button