Cronaca

Battipaglia, lavori sulle strade provinciali: c’è l’intesa con la Provincia

BATTIPAGLIA. Si è svolto presso la sede della Provincia di Salerno a Palazzo Sant’Agostino, un incontro con il dirigente del settore viabilità ingegnere Domenico Ranesi.

All’incontro ha preso parte la sindaca di Battipaglia Cecilia Francese, l’assessore all’urbanistica Stefania Vecchio, il consigliere provinciale Angelo Cappelli e il consigliere provinciale Domenico Volpe.

Delegato alla Pianificazione territoriale provinciale di coordinamento (urbanistica) con la partecipazione del dirigente del settore tecnico del Comune di Battipaglia ingegnere Carmine Salerno.

Battipaglia, lavori sulle strade provinciali: c’è l’intesa con la Provincia

Tre i temi affrontati nel corso dell’incontro. Il primo ha riguardato il protocollo d’intesa da sottoscrivere tra Comune di Battipaglia e Provincia di Salerno per l’adesione alla manifestazione d’interesse avviata dalla Regione Campania che mette a disposizione fondi per il rifacimento delle strade provinciali. Il Comune avrà il compito di predisporre i progetti relativi alle strade provinciali della zona litoranea e la Provincia proporrà la candidatura per il finanziamento. La scadenza è prevista per la fine di maggio 2018.

I temi trattati

Il secondo tema affrontato è quello relativo alla risoluzione del problema dell’incrocio di San Mattia lungo via Spineta. In luogo del semaforo ormai non funzionante da diversi mesi, entro otto mesi, sarà realizzata una rotatoria. La Provincia si è impegnata, infatti, nell’ambito della gara d’appalto già espletata per un ulteriore lotto di completamento dell’Aversana a realizzare, attraverso una variante al progetto, una rotatoria che risolverà definitivamente il problema della sicurezza sull’arteria stradale.

Terzo punto affrontato nel corso dell’incontro i lavori già appaltati lungo la provinciale 195 tra l’incrocio del Mulino di Braggio e la zona industriale di Battipaglia. La gara è già stata espletata dalla Provincia e nei prossimi giorni si terrà un tavolo tecnico tra Comune e Provincia.

Prima dell’inizio dei lavori per mettere appunto gli ultimi dettali e sistemare alcuni atti amministrativi che riguardano gli espropri.

«Grazie alla sinergia istituzionale che ha mosso fin da subito la nostra amministrazione stiamo mettendo in campo una serie di progetti importanti per la nostra città – afferma la sindaca Cecilia Francese -.

Il nostro impegno ha dato buoni frutti con questo accordo con la Provincia per la partecipazione a bandi regionali.

Risolvendo così una serie di problemi di viabilità che insistono sul nostro territorio e che riguardano le strade provinciali per raggiungere la zona litoranea».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button