Senza categoria

Battipaglia: detenuti dell'Icatt in scena all'Istituto Ferrari

BATTIPAGLIA. I detenuti dell’Icatt, in collaborazione con l’associazione “Mi girano le ruote”, sabato 11 giugno alle ore 20, calcheranno la scena all’Istituto “Ferrari” di Battipaglia con la provvidenziale collaborazione delle “Canne Pesanti”, compagnia teatrale dell’Istituto a custodia attenuata per il trattamento delle tossicodipendenze, diretto dalla dottoressa Rita Romano, con la commedia “Purchè sia purè”. La regia della commedia è curata da un ospite dell’istituto, Massimo Balsamo. Promotrice dello spettacolo teatrale è l’associazione di promozione sociale “Mi Girano le Ruote”, presieduta da Vitina Maioriello.

Lo scopo della serata è quello di raccogliere fondi di beneficenza a sostegno del progetto di giornalismo sociale curato da “Mi girano le ruote” e dagli ospiti dell’Icatt che hanno portata alla nascita il periodico . I giovani volontari dell’associazione e della presidente Maioriello, vi aspettano all’appuntamento di Sabato 11 giugno, alle 20 presso l’Istituto “Ferrari” insieme a “Mi girano le ruote” ed il partner più colorato del progetto “Diversamente Liberi”, la Murga Los Espantapajaros, che aprirà la serata con la sua musica. Dichiara il presidente Maioriello: «perchè insieme si è pronti a vivere intense emozioni».

 Per info sulla serata: 3314182348.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button