Politica

Battipaglia, Longo: «ora basta scherzare, servono risposte»

Battipaglia, Longo: «ora basta scherzare, servono risposte»


Il capogruppo di Forza Italia a Battipaglia, Valerio Longo, ha scritto la seguente nota


Rilancio dell’azione amministrativa, partendo dal programma elettorale. P.U.C., questione ASI, Piano di Zona, riorganizzazione dell’ Ufficio Ambiente per il controllo del territorio, valorizzazione dei beni da alienare, riorganizzazione della macchina burocratica, Alba s.r.l., housing sociale, progetti di finanza, capacità di accesso ai fondi comunitari, nazionali e regionali, polo scolastico, offerta culturale. Sono solo alcune delle questioni sul tappeto e che sono ancora al palo.

Dopo 15 mesi non è possibile più scherzare. Occorre dare risposte. Ci siamo presentati alle elezioni per cambiare la città, per fare, decidere e realizzare. Per dare risposte alle tante esigenze della comunità. Eppure ci stiamo facendo trascinare dalle emergenze, senza un progetto organico. Ci siamo fatti ingessare. Non si può confondere la Giunta con un circolo di amici, che si trovano li per virtù dello Spirito Santo e che guardano ai Consiglieri e ai partiti quasi con distacco.

Gli assessori sono pagati per servire la città e trasferire sul piano amministrativo le scelte politiche. Se qualcuno non è in grado di farlo o gioca una sua partita personale va rimosso. La ricreazione è finita, per tutti. Abbiamo ancora quattro anni davanti e la possibilità di dimostrare le nostre capacità.


 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button