Cronaca

Battipaglia, fa troppo caldo al Comune: dipendente avverte un malore

Battipaglia, dipendente comunale ha un malore per il troppo caldo: trasportato all'ospedale di Eboli

Ha avvertito un malore improvviso per via del troppo caldo all’interno del comune di Battipaglia. I fatti sono avvenuti, ieri mattina 7 luglio, a Palazzo di Città dove un dipendente comunale de settore Avvocatura ha avuto un malore a causa delle elevate temperature.

Battipaglia, dipendente comunale ha un malore per il troppo caldo

Stando a quanto ricostruito, l’uomo si è accasciato improvvisamente a terra davanti gli occhi increduli dei colleghi. Sono stati loro ad allertare i soccorsi. Sul luogo sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno provveduto a trasferire il malcapitato all’ospedale Maria Santissima Addolorata di Eboli. Tanta paura, ma per fortuna nessuna grave conseguenza.

La polemica

Come scrive anche Battipaglianews, l’episodio ha riacceso le polemiche a Palazzo di Città. I dipendenti comunali, infatti, hanno chiesto alla sindaca Cecilia Francese un nuovo stop ai rientri pomeridiani.

Articoli correlati

Back to top button