Cronaca

Battipaglia in lutto, Sofia Esposito è morta a 35 anni

Per anni ha lavorato con impegno nel suo ristorante

La comunità di Battipaglia è sotto shock: all’età di 35 anni è morta Sofia Esposito, giovane molto conosciuta in città. Un grande dolore per i genitori, Maria Teresa Palieri e Minuccio. Nel 2012 Sofia Esposito ha dato via alla braceria ‘Cucina 71’ in via Paolo Baratta.


battipaglia-morta-sofia-esposito-funerali
Sofia Esposito

Lutto a Battipaglia, è morta Sofia Esposito

Per anni ha lavorato con impegno nel suo ristorante, con l’aiuto della sua affezionata famiglia. Già tantissimi i messaggi di cordoglio apparsi sui social in queste ore, dove in tanti ricordano Sofia Esposito come una ragazza di buon cuore e sempre pronta ad aiutare il prossimo.

Particolarmente toccante, il messaggio di Luca:

Quando ci sei passato, lo senti sempre tutto. Quel dolore che prova chi é stato al fianco fino alla fine, ti arriva inesorabilmente addosso. Tutto. Inevitabilmente. Che sia a 69 anni o 35, poco importa. Per chi sta al fianco riemerge e risale a galla fino alla gola, fino a soffocarti, a prescindere da quanto tempo sia passato. Che tu creda in un qualunque dio od ancora nella scienza e nella medicina, nulla cambia. 

Non puoi far altro che sperare. Sperare che non sia tu a rientrare in un percorso forse già prestabilito.
Fatto sta che certe volte pure quella speranza muore. E tiene il sapore di ingiustizia. Quella che fa male.

 

Articoli correlati

Back to top button