Cronaca

Dolore a Battipaglia: morto Vincenzo Citro, il cavaliere della mozzarella

Pioniere della mozzarella di bufala scomparso all'età di 93 anni

Battipaglia piange la scomparsa di uno storico cittadino, il cavaliere Vincenzo Citro, morto all’età di 93 anni. Pioniere della mozzarella in tutta Italia, definito dal New York Times “Agnelli delle mozzarelle”, lascia un vuoto incolmabile nella comunità battipagliese.

Battipaglia: addio a Vincenzo Citro, aveva 93 anni

Vincenzo Citro è stato un grande imprenditore con il caseifico Valtusciano che negli anno ’80 era considerato la Fiat della mozzarella di bufala, che fatturava ogni anno due miliardi di lire. Poi, all’improvviso, nel 1997 l’istanza di fallimento per alcune rate (importo 85 milioni di lire) di un mutuo non pagato all’Isveimer.

Il cordoglio

Numerosi i messaggi di cordoglio che si susseguono sui social a partire dal candidato sindaco Antonio Visconti che scrive: “Fu pioniere della mozzarella di Battipaglia in tutto lo Stivale. Ebbe il merito di far conoscere l'”oro bianco” negli Stati Uniti D’America. Oggi ci lascia, a 93 anni, un’istituzione della nostra amata Battipaglia: addio al Cavaliere Vincenzo Citro. Avresti avuto ancora tanto da insegnarci. Spero davvero che tu abbia potuto trovare la pace eterna.

Articoli correlati

Back to top button