Battipaglia: muore all'alba dopo il veglione nella sua discoteca: è giallo

Battipaglia: Alessandro Stabile, pregiudicato affiliato al clan Maiale e Pecoraro Renna è stato trovato senza vita

BATTIPAGLIA. Riverso per terra privo di vita dinanzi la discoteca Morgana a Spineta, alla periferia di Battipaglia.

A rinvenire il cadavere di Alessandro Stabile, 58enne originario di Giffoni Valle Piana e residente a Montecovino Rovella, pregiudicato affiliato al clan Maiale e Pecoraro Renna, ieri mattina sono stati i dipendenti della discoteca Morgana, gestita proprio dal pregiudicato che hanno allertato subito i soccorsi.

A Spineta si sono precipitati i soccorritori del 118 e due gazzelle dei carabinieri della compagnia di Battipaglia, diretti dal capitano Erich Fasolino.

Stabile era già esanime ed è stato trasportato all’obitorio dell’ospedale Santa Maria della Speranza di Battipaglia dove nelle prossime ore sarà effettuato l’esame autoptico.

(Fonte: Il Mattino)

TAG