Cronaca

Battipaglia, Comune cerca un portavoce per la sindaca Francese: 10mila euro per l’incarico

Battipaglia, 10mila euro per il nuovo portavoce della sindaca Francese. Ruolo vacante dopo il periodo Iannece

A Battipaglia parte la ricerca di un nuovo portavoce della sindaca Francese. Un incarico affidato all’avvocato e giornalista Armando Iannece il 28 luglio del 2020 ed attualmente vacante. Ecco perché la giunta comunale – come riportato dall’edizione odierna del quotidiano La Città – ha deliberato le linee d’indirizzo per l’affidamento dell’incarico.

Battipaglia, si cerca un nuovo portavoce della sindaca Francese

Le indiscrezioni vorrebbero l’ex membro dello staff della Francese, Oreste Vassalluzzo, prossimo a ricevere l’incarico. L’Ente dovrà raccogliere manifestazioni d’interesse e curriculum prima di scegliere il nuovo portavoce la cui retribuzione sarà di 10mila euro l’anno, per la durata di 12 mesi.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button