Battipaglia, partito il pellegrinaggio a Lourdes

A salutare il treno bianco c'erano anche la sindaca Cecilia Francese e gli assessori Giuseppe Provenza e Gabriella Catarozzo.

BATTIPAGLIA. Partito questa mattina, dalla stazione di Battipaglia, il pellegrinaggio a Lourdes organizzato dalla locale sezione dell’Unitalsi.

A salutare il treno bianco c’erano anche la sindaca Cecilia Francese e gli assessori Giuseppe Provenza e Gabriella Catarozzo.

Tanto per iniziare al meglio il pellegrinaggio, il treno è partito con un ritardo di un’ora rispetto ai tempi previsti, a causa di problematiche non imputabili all’organizzazione.

I pellegrini torneranno a Battipaglia martedì primo agosto, alle ore 13.30.

«Quella dell’Unitalsi è una “storia di se­rvizio” che dal 1903, anno della sua fon­dazione, è stata por­tatrice di valori di­venuti struttura por­tante della nostra associazione: fede, amore, fratellanza – ha ricordato Tonino Cerzosimo, presidente della locale sezione dell’Unitalsi ­- Il pellegrinaggio a Lour­des costituisce uno dei tasselli più im­portanti della nostra storia. Anno dopo anno, i treni bianchi aprono le porte a migliaia di pellegrin­i, ammalati e volont­ari per condurli in un luogo speciale, a Lourdes, quella che amiamo definire la nostra casa».

TAG