Cronaca

Battipaglia, posticipata la 46esima edizione della Ciclolonga: i motivi

Rimandata per evitare disagi con il traffico

Posticipata la Ciclolonga di Battipaglia a domenica 5 giugno. Pochi giorni fa è stata confermata la ripresa della storica passeggiata in bicicletta che coinvolge le famiglie e unisce i battipagliesi. A causa della concomitanza con il mercato del giovedì, per evitare disagi relativi al traffico, la manifestazione sarà posticipata di tre giorni, quindi rimandata a domenica 5 giugno.

Ciclolonga, storica passeggiata tra le strade di Battipaglia, posticipata

La decisione è stata presa in seguito ad una riunione congiunta, avvenuta presso il comune di Battipaglia, con l’Ing. Vece e l’Ing. Salerno dell’ufficio tecnico viabilità e traffico, e insieme al comandante della polizia Municipale Gerardo Iuliano, a Carmen Picciariello, membro dello staff Sindaca e della Protezione Civile.

I motivi

“La variazione si è resa necessaria per la concomitanza con il mercato del giovedì che si svolge nell’area dello stadio Pastena. La simultaneità dei due eventi avrebbe causato non poche problematiche alla viabilità e al traffico cittadino”, si legge in una nota.

La Giornata Ecologica

Il programma della Ciclolonga 2022, nonostante la modifica sul calendario, resta invariato così come il percorso, interamente cittadino, che nei prossimi giorni verrà illustrato nei dettagli. Come si apprende da Battipaglia News, è stata confermata anche la “Giornata Ecologica” in città: il 5 giugno tutte le principali strade urbane di Battipaglia verranno chiuse al traffico per incentivare l’adozione di una mobilità sostenibile. Anche la sosta ristoro non subirà modifiche. Questa verrà prevista sempre nella Villa comunale di Belvedere, con arrivo finale nella ristrutturata Piazza della Repubblica.

Articoli correlati

Back to top button