Battipaglia, rapina in un supermercato: bottino da 700 euro

supermercato

Rapina a mano armata in un supermercato di Battipaglia dove sabato sera un malvivente ha minacciato i dipendenti e i clienti del supermercato Md

Rapina a mano armata in un supermercato di Battipaglia dove sabato sera un malvivente ha minacciato i dipendenti e i clienti del supermercato Md. Il bottino ammonta a 700 euro.

Rapina in un supermercato

Un rapinatore ha minacciato i dipendenti e i clienti che erano nel negozio di via Del centenario d’Italia a Battipaglia, poi ha colpito alla testa con il calcio dell’arma il cassiere e si è impossessato di 700 euro. Il bandito appena ha recuperato il denaro è fuggito a piedi.

Il ferito è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria della Speranza dove i sanitari gli hanno medicato le ferite e lo hanno giudicato guaribile in sei giorni. Sono state allertate le forze dell’ordine e in via Del Centenario d’Italia sabato sera si sono precipitate le volanti della polizia del commissariato di pubblica sicurezza di Battipaglia, dirette dal vicequestore Lorena Cicciotti.

Le indagini

Gli investigatori hanno acquisito i video realizzati dalle telecamere ubicate nel supermercato e quindi il rapinatore, che aveva il volto travisato, potrebbe essere identificato. Il bandito per mettere a segno la rapina ha agito di sera poco prima che il supermercato chiudesse.

TAG