Cronaca

Battipaglia, trattamento rifiuti e delle acque: la gara per l’impianto ad “Etica”

Battipaglia, trattamento rifiuti e delle acque: la gara d'appalto per la realizzazione di un impianto di biostabilizzazione della frazione umida tritovagliata

Battipaglia, trattamento rifiuti e delle acque: la gara d’appalto per la realizzazione di un impianto di biostabilizzazione della frazione umida tritovagliata in uscita dall’ex Stir è stata aggiudicata alla Etica spa, azienda con sede ad Assemini in provincia di Cagliari.

Rifiuti, la gara per l’impianto ad “Etica”

L’azienda Etica spa ha presentato l’offerta più convincente. Diverse proposte erano state avanzate anche dalla Conpat scarl, consorzio con sede a Roma, e la Monsud di Avellino. La società sarda ha avanzato una proposta di 777.598,41 euro. Secondo il sito dell’azienda, Etica si è già occupata di numerose opere di trattamento rifiuti e delle acque.

L’impianto

Come riporta Il Mattino, l’azienda avrà 180 giorni di tempo per la realizzazione del nuovo impianto, che si andrà ad aggiungere a quello di Eboli.

Articoli correlati

Back to top button