Politica

Battipaglia, riqualificazione di Belvedere: via ai lavori di abbattimento

BATTIPAGLIA. Da Palazzo di città arriva l’ok per i lavori di abbattimento a Belvedere, in particolare in via Vanvitelli dove l’amministrazione butterà giù il palazzo pericolante che da tempo i cittadini lamentano come grave minaccia per la sicurezza.

«Poniamo fine ai disagi che hanno interessato una buona parte dei cittadini di Belvedere – afferma la sindaca Cecilia Francese – un altro intervento per rendere la vita dei nostri concittadini più sicura e agevole».

A farle da eco l’assessore all’area tecnica Giuseppe Provenza, che ha seguito gli sviluppi della vicenda: «abbiamo seguito fin da subito la vicenda – spiega – quel rudere rappresenta un problema non da poco per la viabilità nel quartiere e per la sicurezza dei cittadini. Finalmente portiamo a compimento l’operazione di demolizione»

Soddisfatto anche il consigliere comunale d’opposizione Alessio Cairone, il quale da tempo ha rimarcato la pericolosità della struttura richiedendone l’abbattimento: «i sacrifici ripagano sempre – scrive – dopo un anno costante di impegno e di lavoro, un piccolo grande traguardo è arrivato: domani inizieranno i lavori di abbattimento del rudere a Piazza Galdi».

Il membro del parlamentino battipagliese inoltre annuncia la riapertura di via Vanvitelli al traffico: «tra un po’ via Vanvitelli sara riaperta al transito. Un grazie particolare all’ingegnere Osvaldo Amoroso per l’eccellente lavoro svolto. Il ringraziamento più importante ai residenti per la pazienza che hanno avuto in questo anno e soprattutto per la grande fiducia dimostratomi! #BelvedereCresce #IlLavoroRipagaSempre».

Leggi anche

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button