Battipaglia, una sala del Municipio in memoria del bimbo morto: l’iniziativa

consulta per i problemi dei disabili

Una sala del Municipio in memoria del bambino di 10 anni morto all'ospedale di Battipaglia: ecco l'iniziativa dei cittadini

Una sala del Municipio in memoria del bambino di 10 anni morto all’ospedale di Battipaglia: ecco l’iniziativa dei cittadini.

Una sala del Municipio di Battipaglia in memoria del bimbo morto in ospedale

A Battipaglia prende piede l’iniziativa per fare in modo che una sala del Municipio venga dedicata al piccolo Pasquale Esposito, il bambino di 10 anni morto nell’ospedale Santa Maria della Speranza di Battipaglia nei giorni scorsi.

L’idea è stata partorita da un gruppo di cittadini, molti dei quali sono amici e colleghi della madre del piccolo, un’agente della Polizia Municipale. Nei prossimi giorni, infatti, i promotori dell’iniziativa chiederanno all‘amministrazione comunale e alla sindaca, Cecilia Francese, l’ufficializzazione dell’intitolazione.

Nelle ultime ore, a Battipaglia, si sono svolte anche diverse veglie in memoria del bambino di 10 anni, morto troppo prematuramente e quando nessuno se lo aspettava. Intanto, continuano le indagini da parte delle forze dell’ordine per comprendere se il decesso del piccolo sia imputabile al personale medico che l’ha avuto in cura durante il malore che l’ha portato alla morte.

 

TAG