Battipaglia: Salvatore, in una nota, esprime il suo dissenso sulla questione De Amicis

Battipaglia: il parere di Giuseppe Salvatore sulla questione De Amicis.

BATTIPAGLIA. Il coord. provinciale di Forza Italia Giovani Giuseppe Salvatore, in una nota, ha manifestato il suo dissenso in merito alle recenti dichiarazioni del candidato sindaco Gerardo Motta sulla questione “De Amicis”. Il noto imprenditore battipagliese, che inizialmente aveva fatto intendere di essere favorevole all’abbattimento della scuola De Amicis per creare dei parcheggi, ha poi precisato che si riferiva solamente alle ali laterali. Ma, ciononostante, il coordinatore dei giovani forzisti si è espresso così:

«Ho letto alcune dichiarazioni di un candidato sindaco, riguardo l ‘abbattimento delle ali laterali della Scuola De Amicis. Grande errore. La De Amicis è un simbolo storico di Battipaglia e può, come ha ben pensato ed attuato la commissione prefettizia, diventare un grande centro culturale della città. Ampliando la biblioteca con sala studio per i giovani battipagliesi, sale riunioni e sala prove registrazioni. Insomma un servizio per i giovani della città. Ritengo che Battipaglia abbia già aree, certamente da organizzare meglio, che potrebbero essere adibite per il parcheggio. Piuttosto bisognerebbe aumentare i parcheggi gratuiti, specie in via Mazzini. La scuola, per quanto mi riguarda, deve rimanere strutturalmente così.»

 

TAG