Cronaca

Battipaglia, scarico dei reflui nel Tusciano: un’altra autorizzazione

BATTIPAGLIA . È a Tavernola, a Battipaglia, che sarà necessario adeguare l’impianto rinnovato al trattamento dei fanghi e alla gestione dell’acqua piovana.

Nel frattempo, però, come riporta La Città, arriva un’altra autorizzazione provvisoria allo scarico dei reflui nel Tusciano: l’area tecnica comunale l’ha rilasciata a Cecilia Francese nelle scorse ore.

Scarico dei reflui nel Tusciano

Tutto questo accade mentre, per il decimo anno di fila, a Palazzo di Città s’ordinava il no alla balneazione nelle acque che bagnano 1,4 chilometri di costa cittadina.

La data da ricordare è il 28 febbraio del 2019: è la scadenza dell’autorizzazione provvisoria che il dirigente tecnico Carmine Salerno ha concesso alla sindaca.

Un provvedimento che fa seguito a due autorizzazioni provvisorie in deroga: la prima, rilasciata a marzo 2017, prevedeva scarichi eccezionali fino alla fine di novembre scorso; la seconda, varata a dicembre, sarebbe valsa fino al 28 febbraio. Ora un’altra licenza provvisoria.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button