Cronaca

Battipaglia, Sele Ambiente: 12 lavoratori licenziati

BATTIPAGLIA. Dodici lavoratori licenziati all’azienda Sele Ambiente di Battipaglia, colpita dall’incendio dello scorso 11 giugno. Su venti dipendenti, per ora resteranno a lavoro solo otto.

I dodici lavoratori licenziati appartengono a diverse categorie. Nel dettaglio, sono nove addetti alla selezione dei rifiuti, un ausiliario di manutenzione, un assistente tecnico e un addetto alla segreteria.

“I danni riportati dopo l’incendio sono tali che ad oggi non è stimabile una ripresa dell’attività produttiva – scrive l’azienda nella lettera di riduzione del personale – anche in considerazione del fatto che a seguito di un sopralluogo effettuato dai vigili del fuoco del comando provinciale di Salerno è stato sospeso il certificato prevenzione incendi propedeutico allo svolgimento dell’attività produttiva”.

Stando a quanto riporta il Mattino, la Regione ha sospeso l’autorizzazione per il trattamento rifiuti.

Eppure dal Comune di Battipaglia, proprio nella giornata di ieri, erano giunte precise richieste per ottenere almeno la cassa integrazione in deroga a favore dei lavoratori della Sele Ambiente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button