Battipaglia, sequestro impianto trattamento di rifiuti: le parole del sindaco

cecilia-francese

È in seguito alla notizia del sequestro di un impianto dedito al trattamento dei rifiuti che il sindaco di Battipaglia, Cecilia Francese, interviene

BATTIPAGLIA. È in seguito alla notizia del sequestro di un impianto dedito al trattamento dei rifiuti che il sindaco di Battipaglia, Cecilia Francese, interviene.

Ecco le sue parole.

Sequestrato impianto trattamento di rifiuti: interviene la Francese

“L’intervento dei Noe che ha portato al sequestro di un impianto di lavorazione dei rifiuti rientra in quel progetto di controllo del territorio che l’Amministrazione Comunale ha chiesto fin dall’anno scorso.” – scrive – “Da un lato la nostra amministrazione si è mossa sui tavoli istituzionali dicendo con fermezza no all’idea di trasformare la nostra zona industriale nel polo dell’industria del rifiuto, assumendo atti tesi a impedire qualsiasi nuovo investimento destinato alla lavorazione dei rifiuti sul nostro comune; dall’altro lato ha chiesto a tutte le istituzioni preposte: Arpac, Noe, Polizia Municipale un controllo serrato, puntuale del nostro territorio. Il disagio che i battipagliesi hanno dovuto subire negli anni passati e l’anno scorso in particolare, è cosa non più tollerabile.

Abbiamo chiesto tramite denuncia , con relazioni, con monitoraggi, con continui sopralluoghi, che tutto ciò che è presente sul nostro territorio per la lavorazione del rifiuto, si attenesse con assoluta puntualità a norme e prescrizioni e che tutto quello che non risultasse a norma non fosse assolutamente tollerato. I primi risultati incominciano ad aversi.

La sollecitazione che viene dall’amministrazione Comunale agli organi preposti, anche in prospettiva della stagione calda, è che questa attenzione non venga meno e che i controlli siano continui. Nel frattempo la maggioranza si è attivata anche sul terreno della bonifica dei siti esistenti sul nostro territorio e dismessi da anni. Anche su quel terreno qualcosa si è mosso. L’attenzione deve essere sempre tenuta altissima sulle questioni ambientali e la gestione dei rifiuti Questo rimane l’impegno mio e dell’Amministrazione”.

TAG