Battipaglia, spaccia droga e nasconde hashish in casa: arrestata una ragazza di 19 anni

hashish

La Polizia di Stato di Battipaglia ha arrestato una ragazza di 19 anni responsabile di spaccio di droga: trovati 20 grammi di hashish nella sua abitazione

La Polizia di Stato di Battipaglia ha arrestato una ragazza di 19 anni responsabile di spaccio di droga: trovati 20 grammi di hashish nella sua abitazione.

Arrestata giovane pusher a Battipaglia

Nel tardo pomeriggio di ieri 1° giugno 2019, personale della Squadra Investigativa del Commissariato di P.S. di Battipaglia, nel corso di mirate attività finalizzate a contrastare la diffusa fenomenologia della commercializzazione di sostanze stupefacenti in genere, traeva in arresto l’incensurata G.V. di anni 19, d’origine dell’Est europeo ma da tempo residente in Italia, resasi responsabile del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini della cessione al dettaglio.

Da tempo gli agenti la tenevano sotto controllo per degli spostamenti sospetti in alcune aree della città.
La stessa veniva sottoposta a perquisizione domiciliare, operazione che consentiva di rinvenire circa 20 grammi di hashish, di cui buona parte suddivisa in dosi per la vendita, un bilancino digitale, un coltello adoperato per la preparazioni delle confezioni e una somma di denaro ritenuta il compendio dell’attività illegale.

In ragione di quanto sopra, G.V., veniva dichiarata in arresto ex art. 73 del DPR 309/90 e, dopo le formalità di rito, veniva posta in libertà, in attesa della convalida dell’arresto.

TAG