Battipaglia, spaccio in pista ciclabile: pusher in manette

battipaglia-soldi

Un pusher è stato arrestato in una pista ciclabile di Battipaglia perché trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo hashish

Un pusher è stato arrestato in una pista ciclabile di Battipaglia perché trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo hashish.

Spaccio di droga a Battipaglia

Gli uomini della sez. di p.g. Del Comando di Polizia Locale di Battipaglia Ass. Capo Di Vita Domenico e M. LLo Ferrara Biagio, hanno individuato un giovane extracomunitario di origine Gambiana il quale si aggirava all’interno della pista ciclabile con fare sospetto ed alla vista degli operanti, questo assumeva atteggiamento elusivo cambiando direzione di continuo. Pertanto veniva immediatamente bloccato e si perveniva al controllo dell individuo ritrovando sulla sua persona sostanza stupefacente del tipo hashish, una stecca di sostanza solida di colore marrone allocato all’interno di involucro di carta d alluminio.

Si procedeva ad estendere perquisizione presso il centro di accoglienza coop. Sociale arl Desy sita in Penta di Fisciano ove gli operanti rinvenivano nella camera da letto nella esclusiva disponibilità del prevenuto, sotto il materasso ulteriore sostanza stupefacente in una busta in plastica annodata alla sommità con all’interno fiori ed infiorescenze vegetali. Pertanto la sostanza stupefacente rinvenuta veniva sequestrata e sottoposta a esame colorimetrico da personale del posto di segnalamento di polizia scientifica del Commissariato di P. S. di Battipaglia che ne confermava la reazione positiva al test dri cannabinodi.

Il sequestro

In totale venivano sequestrati 0.8 gr di hashish e 21,7 grammi di marijuana. Il Gambiano C. S. di anni 22, risultava richiedente asilo con permesso di soggiorno scadente il 07.07.2019. Pertanto l Ufficio U. I. G. O. S. Stranieri del Commissariato di P. S. di Battipaglia, procedeva agli adempimenti finalizzati all’irrogazione di F. V. O. dal Comune di Battipaglia per anni tre. Inoltre il soggetto A. G. A è stato denunciato per i reati di detenzione ai fini dispaccio.

TAG