Battipaglia, test sierologici gratis: gente scettica, si presentano in 22

test-sierologici

C'è tanto scetticismo sull'efficacia dei test sierologici: partenza flop dello screening sulla popolazione voluto dal Ministero della Salute

C’è tanto scetticismo sull’efficacia dei test sierologici: partenza flop dello screening sulla popolazione voluto dal Ministero della
Salute ed eseguito dal Comitato di Salerno della Croce Rossa Italiana. Ieri mattina, i volontari dell’associazione hanno eseguito i primi test sierologici sulle persone individuate dall’Istat. A Battipaglia si sono presentati solo in 22 su 102 convocati.

Battipaglia, si presentano in 22 per i test sierologici gratis

Presso il Comune di Battipaglia, precedentemente sanificato come anticipato dal sindaco Cecilia Francese, i volontari dell’associazione hanno effettuato le prime analisi sul campione di popolazione. Su 102 persone convocate, appena 22 hanno positivamente risposto alla telefonata dei call center della Croce Rossa: «Forse la gente è un po’ scettica – spiega il presidente del Comitato salernitano, Cosimo Taurone – quanto si è verificato a Battipaglia, però, rispecchia ciò che sta avvenendo a livello nazionale, dove la media di risposta è all’incirca del 25%».

TAG