Cronaca

Battipaglia, tolto l'amianto dalla ex fabbrica Baratta: messa in sicurezza l'area

BATTIPAGLIA. È stato finalmente abbattuto il mostro, ovvero l’ex fabbrica Baratta di Battipaglia è stata messa in sicurezza, eliminando così il rischio amianto. Dopo tanti anni di allarmi ed esposti, ad annunciarlo è stato proprio il presidente del Comitato civico ed ambientale, Cosimo Panico. Stando alle sue parole, lo scorso 12 luglio la struttura sarebbe stata dissequestrata.

Come racconta il quotidiano La Città, nei giorni successivi è iniziata la bonifica del sito industriale, ormai abbandonato. I capannoni che un tempo ospitavano la fabbrica avevano una copertura completamente in amianto, grave pericolo per la salute pubblica. Il cammino per la bonifica è ancora lungo, e ad oggi nessuno sa quale sia lo state dell’arte sulla presenza di amianto in città.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button