Cronaca

Bussa e urina davanti alla porta della caserma dei carabinieri: multa da 3mila euro per un battipagliese

Battipaglia, multato 43enne: ha urinato davanti alla caserma dei carabinieri di San Cipriano Picentino lo scorso 18 settembre

Un uomo di Battipaglia è stato multato dopo aver citofonato urinato davanti alla porta d’ingresso della caserma dei carabinieri. Il 43enne è scappato, ma è stato identificato dal sistema di videosorveglianza come riportato dall’edizione odierna del quotidiano La Città.

Battipaglia, multato 43enne: ha citofonato urinato davanti alla caserma dei carabinieri

I fatti sono avvenuti lo scorso 18 settembre, poco dopo la mezzanotte, davanti alla caserma dei carabinieri di San Cipriano Picentino. Il 43enne ha bussato insistentemente alla porta e quando i militari hanno aperto, non hanno trovato nessuno, ma solo una pozza di urina a terra.

L’identificazione

In seguito all’analisi dei filmati delle telecamere di videosorveglianza, il 43enne è stato identificato, essendo anche un soggetto già noto alle forze dell’ordine. Le immagini mostrano chiaramente l’uomo mentre urina sulla porta d’ingresso della caserma. Nei suoi confronti è scattata la multa da 3mila euro con l’accusa di atti contrari alla pubblica decenza.

Articoli correlati

Back to top button