Cronaca

Battipaglia, vende moto online ma è una truffa: denunciato un uomo

BATTIPAGLIA. Un uomo residente in Sicilia è stato denunciato dalle autorità per una truffa online: chiedeva un acconto su carta prepagata per un moto in offeta.

Denunciato un uomo per truffa online: chiedeva acconti per falsi annunci

Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia, nell’ambito dell’attività investigativa scaturita dalla denuncia per truffa sporta da un cittadino battipagliese, hanno deferito all’Autorità Giudiziaria competente un uomo, T.N., residente in Sicilia, il quale aveva organizzato un sistema di truffe on-line attraverso un noto sito di compravendite su internet. Nella circostanza il cittadino battipagliese aveva notato un’inserzione di vendita di una moto ed interessato all’offerta, definiva l’acquisto del motoveicolo per il prezzo convenuto di euro 1.200; il venditore gli richiedeva di effettuare altresì un versamento di euro 100, a titolo di anticipo, su una carta prepagata ed una volta versata la somma il venditore si rendeva irreperibile. Il personale della Squadra Anticrimine del Commissariato dopo aver recepito la denuncia, dava subito corso alla relativa attività d’indagine che, dopo capillari accertamenti e riscontri di polizia giudiziaria, si concludeva con l’individuazione dell’autore della truffa.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button