B&B a Salerno, approvato il nuovo regolamento: chiusura per 90 giorni

bb-abusivi-salerno

B&B a Salerno: il consiglio comunale ha approvato il nuovo regolamento che prevede la chiusura di 90 giorni. Lo scopo è far rispettare la legge regionale

B&B a Salerno: il consiglio comunale ha approvato il nuovo regolamento che prevede la chiusura di 90 giorni, con lo scopo di far rispettare la legge regionale.

Ecco il nuovo regolamento per i B&B

Il Consiglio Comunale di Salerno ha approvato quattro punti all’ordine del giorno, tra cui il passaggio obbligato della modifica allo Statuto saltata nella scorsa seduta per mancanza del quorum richiesto; e soprattutto il nuovo regolamento comunale per i bed&breakfast.

A Palazzo di Città, l’amministrazione comunale del sindaco Vincenzo Napoli ha deciso di optare per la chiusura di 90 giorni non consecutivi per permettere agli imprenditori di gestire la chiusura nel modo a loro più consono: lo scopo è quello di far rispettare la legge regionale che prevede l’attività saltuaria di non continua amministrazione dei B&B.

Inoltre il gestore che riceve una chiamata per una prenotazione improvvisa può differire con una PEC mandata agli uffici il proprio periodo di chiusura. Altra novità che le camere passano da 3 a 4 aumentando i posti letto da 6 ad 8.

TAG