Cronaca

Beccato con oltre un chilo di droga: 14 anni di carcere

Fu beccato con 1 chilo e 200 grammi di cocaina purissima, giunta dall’Ecuador e destinata alle piazze dell’Agro nocerino sarnese. E’ stato condannato giorni fa in abbreviato a 9 anni di carcere Vincenzo Sabbatino, di Sant’Egidio, con la sentenza pronunciata dal gup Donatella Mancini.

Le indagini furono condotte dai finanziari del Gico, che individuarono l’uomo alla stazione di Salerno in compagnia di una donna, una cubana. Anch’ella, di 42 anni, è stata condannata.

Era con l’uomo al momento dell’arresto e secondo indagini, aveva il compito di agevolare, grazie alla sua conoscenza della lingua, il passaggio di droga in arrivo da un corriere sudamerican. Janexis Mestre Tanano è stata condannata a 5 anni e 4 mesi.

La coppia attendeva da Fiumicino una donna originaria dell’Honduras, con in valigia gli ovuli di cocaina. Ma nessuno dei due sapeva che la straniera stata già fermata a Roma, in aeroporto, dalla Finanza. La donna avrebbe dovuto ingerire quegli ovuli, che non fece per paura.

Poi raccontò tutto alle fiamme gialle, dicendo che era diretta a Salerno per incontrare la coppia. Il Gico disse alla donna di fare tutto secondo i piani, per poi arrestare i due che si preparavano a ricevere il chilo di cocaina dall’honduregna. I due condannati erano difesi dagli avvocati Giuseppe Russo e Vincenzo Calabrese.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button