Cronaca

Bellizzi: armi e droga, nuovamente arrestati i Calonico

BELLIZZI. Lo scorso 15 settembre, i Carabinieri della Compagnia di Salerno, in questo lungomare Trieste, procedevano all’arresto in flagranza di Calonico Matteo classe 1976 e di R. M. classe 1985, coniuge separata del Calonico.

Nel corso di una perquisizione all’interno dell’autovettura di Calonico Matteo classe 1976, pregiudicato di Bellizzi (SA) è stato rinvenuto e sottoposto a sequestro un fucile modificato a canne mozze, provvisto di 7 cartucce.

A seguito dell’arresto, il successivo 21 settembre, i Carabinieri della medesima Compagnia di Salerno, in Bellizzi (Sa) hanno arrestato in flagranza di R. M. classe 1985, coniuge separata del Calonico. Nel corso della perquisizione domiciliare presso l’abitazione della donna, sono stati individuati e sequestrati un involucro in cellophane contenente 170 grami circa di cocaina ed un bilancino di precisione, rinvenuti sotto il letto della camera in uso ai loro figli minori.

Ieri, 3 ottobre 2017, sulla scorta di successivi ed ulteriori approfondimenti investigativi in Salerno e Bellizzi (SA), i Carabinieri della Compagnia di Salerno hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare per i reati di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, emessa dal Gip presso il Tribunale di Salerno su richiesta della Procura della Repubblica di Salerno, a carico di:

Calonico Matteo classe 1976, Calonico Antonio classe 1947, pregiudicato di Bellizzi (SA), padre di Matteo e L. C. classe 1986, domiciliata in Pontecagnano Faiano (SA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto