Bellizzi, demolito l'ex consorzio Agrario – FOTO

BELLIZZI. Nel pomeriggio di oggi, alle ore 15, e alla presenza del sindaco Mimmo Volpe, è stato demolito l’ex consorzio Agrario di Bellizzi. Ora, in quel posto, nascerà una piazza, un parcheggio ed un teatro. Il completamento del progetto di riqualificazione urbana sarà deciso tramite un referendum popolare. «È una giornata storica per la comunità […]

BELLIZZI. Nel pomeriggio di oggi, alle ore 15, e alla presenza del sindaco Mimmo Volpe, è stato demolito l’ex consorzio Agrario di Bellizzi. Ora, in quel posto, nascerà una piazza, un parcheggio ed un teatro. Il completamento del progetto di riqualificazione urbana sarà deciso tramite un referendum popolare.

«È una giornata storica per la comunità bellizzese. – afferma soddisfatto il primo cittadino Mimmo Volpe assistendo all’inizio della demolizione – Nel 2014 abbiamo preso pubblicamente un impegno con i nostri concittadini: affermammo che ci saremmo liberati di questa struttura fatiscente e degradata restituendola alla città con un teatro, un’area parcheggi e una bella piazza. Oggi questa promessa viene mantenuta. Assistere a quanto sta accadendo è una grande emozione”.

Il progetto sarà realizzato su uno spazio complessivo di 2mila metri quadrati ed – esclusa la parte relativa al teatro – costerà 228mila euro anche se non è escluso un ribasso dell’importo nel corso dell’avanzamento dei lavori. Entro una settimana l’area sarà ripulita dai materiali di risulta e sarà bonificata, successivamente avranno inizio i lavori di realizzazione della piazza e dei parcheggi a raso che saranno conclusi entro la fine del mese d’agosto. Nella zona posteriore sarà invece realizzato un teatro, frutto di un accordo della Provincia che finanzierà l’opera per effetto di una compensazione dei crediti di un contenzioso dovuto a mancati controlli, risoltosi a vantaggio del Comune di Bellizzi.


 

Foto

 

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG