Cronaca

Bellizzi: nasce la prima casa alloggio per la salute mentale

BELLIZZI. Mercoledì 16 marzo, alle ore 10,30, si terrà l’inaugurazione della Casa Alloggio “Le Nuvole di Picasso”, presso la sede della stessa, sita in Bellizzi (Sa), alla Via delle Industrie n° 18/20.

La casa alloggio, dedicata a utenti con disagio psichico, sarà gestita dalla Cooperativa Sociale “Il Villaggio di Esteban” in collaborazione con la Cooperativa Sociale “ASS”. Il servizio ospiterà 10 adulti segnalati dai servizi sociali territoriali e dalle ASL, uomini e donne che avranno la possibilità di intraprendere un percorso di convivenza finalizzata al reinserimento sociale e lavorativo (partecipando a laboratori di cucina, pasticceria, giornalismo, raccolta e lavorazione dei prodotti delle terra), seguiti h24 da educatori e operatori specializzati in questa tipologia di intervento.

Si tratta della prima comunità con questa tipologia di accoglienza ad essere attivata sul territorio della Piana del Sele. Una struttura fondamentale anche per offrire una risposta concreta al problema dell’accoglienza di quanti dovranno essere dimessi dagli ospedali psichiatrici giudiziari che dovrebbero essere già stati chiusi, ma che in realtà continuano ad operare, nonostante la legge abbia previsto la loro abolizione già dal 2015.

All’inaugurazione prenderanno parte il Sindaco del Comune di Bellizzi, Mimmo Volpe, e del Sindaco di Pontecagnano Faiano (Sa), Ernesto Sica, oltre ai vari esponenti dei servizi sociali territoriali e delle ASL.

Articoli correlati

Back to top button