Bellizzi, picchia la compagna e le frattura le costole: arrestato

violenza

Picchia la compagna e le frattura le costole e la mandibola. Un uomo di 35 anni è stato tratto in arresto dai carabinieri a Bellizzi.

Picchia la compagna e le frattura le costole. Un uomo di 35 anni è stato tratto in arresto dai carabinieri a Bellizzi.

Picchia la compagna e le provoca delle fratture: arrestato 35enne di Bellizzi

Attimi di terrore nella serata di ieri a Bellizzi. Un uomo di 35 anni, ha picchiato violentemente la compagna, provocandole la frattura di alcune costole e la mandibola. Si tratta di un 35enne disoccupato, S.N le sue iniziali.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, non so trattava del primo episodio di violenza domestica avvenuto davanti gli occhi dei figli minorenni. Il motivo è rappresentato dalla volontà dell’uomo di avere un altro figlio maschio dalla donna. I due sono già genitori di un bimbo e una bimba.

I soccorsi

La donna, in preda al panico, è riuscita ad allertare le forze dell’ordine. Sul posto sono intervenuti anche i sanitari del 118 che hanno provveduto a soccorrere la malcapitata. Per lei, ferite guaribili in 25 giorni. L’uomo è stato tratto in arresto dai carabinieri di Battipaglia.

TAG