Cronaca

Bellizzi, questione rifiuti a Battipaglia: le parole di Insieme per la Bellizzi che vogliamo

BELLIZZI. In una nota stampa di recente pubblicazione il gruppo consiliare di Bellizzi “Insieme per la Bellizzi che vogliamo” dice la sua sulla questione rifiuti a Battipaglia.

Questione rifiuti a Battipaglia: le parole di Insieme per la Bellizzi che vogliamo

“Come al solito Volpe non perde occasione per sacrificare il nostro territorio a favore dei propri collegamenti politici.

Durante il Consiglio Comunale di Battipaglia a cui hanno partecipato i Sindaci della Piana del Sele e dei Picentini per discutere dell’impianto di compostaggio di Battipaglia, il Volpe, con la sua solita saccenza, arroganza e presunzione, (da politico “veterano” come si definisce!) si scaglia contro la Sindaca Francese definendola “ingenua” ed “incapace di gestire” i vari comitati di protesta sono nati in seguito alla decisione di stabilire a Battipaglia il nuovo impianto di compostaggio.

Addirittura(con i suoi modi da “megalo-men”), richiama il sindaco di Battipaglia sul coinvolgimento delle opposizioni ed escludendole, così, a priori.

Ci vien da ridere sentire Volpe accusare la sindaca Francese di voler “strumentalizzare” politicamente una vicenda seria come quella dei rifiuti, per il semplice fatto che (da “politico veterano” come si definisce!) è da oltre 20 anni che “strumentalizza” tutto e tutti!

Ma come si puo’ tutelare il proprio territorio rifiutando di aderire ad una battaglia contro un piano regionale sui rifiuti dannoso per la popolazione?

Ed inoltre escludendo parte del popolo chiudendo le porte alle opposizioni?

La verità è che ci troviamo difronte un sindaco (Volpe!) che rappresenta solo se stesso (oltre a non coinvolgere l’opposizione, ha messo in disparte anche la sua stessa maggioranza).

I cittadini continuano ad essere “snobbati” a favore di interessi politici personali che sfociano in meccanismi di partito.

Non dimentichiamo quando, durante l’amministrazione Volpe (2004/2009) si voleva realizzare a Bellizzi un impianto per i rifiuti inserendolo nel piano triennale delle opere pubbliche!

Non dimentichiamo le proteste contro la discarica di Parapoti: mentre i cittadini di un intero territorio occupavano i binari della “stazione di Bellizzi”, Volpe era asserragliato nel Comune intento a difendere a spada tratta le posizioni dell’allora amico Bassolino.

Sinceramente, vedere come al solito un Volpe che pensa a difendere il potere a discapito della salute collettiva, è umiliante per tutti i Bellizzesi.”

Il consiglio monotematico a Battipaglia

Battipaglia, questione rifiuti: al consiglio presenti molti sindaci della Piana del Sele

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button