Cronaca

Bellizzi, ruba un mezzo del Comune: arrestato 28enne

BELLIZZI. Nella serata di ieri, un 28enne di BellizziGiovanni Di Benedetto, è stato tratto in arresto dai vigili urbani coordinati dal comandante Gianfranco Delli Bovi, perché sorpreso a rubare un mezzo del Comune. L’episodio si sarebbe verificato intorno alle ore 12 di ieri.

Il soggetto in questione era recidivo di reato.

Denunciato e processato per direttissima per furto, resistenza e lesioni al pubblico ufficiale. Nel contempo dello svolgimento del processo il giudice lo ha affidato agli arresti domiciliari fino a marzo e per un servizio sostitutivo ai servizi sociali.

Il tempestivo intervento degli uomini della polizia municipale Ietto, Guerra, Caiazzo e Monaco con l’intervento del comandante, che nella collusione ha subito delle lesioni fisiche, ha evitato la peggio è il ritrovamento del mezzo in un vicolo della città.

Al vaglio degli inquirenti la possibilità di alcuni complici dell’arresto. Il sindaco di Bellizzi, Domenico Volpe, ha dato merito e plauso al Comandante della Polizia e agli uomini del corpo di polizia urbana che in questi mesi non si sono lasciati intimidire da nessuno per portare più ordine e sicurezza in città.

Mostra di più

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio