Bimba morta in piscina, struttura messa sotto sequestro

bimba-morta-eboli

Bimba morta in piscina, sequestrata la struttura di Prato di Eboli. Gli inquirenti indagano sul tragico decesso della bambina

Bimba morta in piscina – Venerdì sera, intorno alle 18.00, una bambina di 3 anni, di nazionalità marocchina, ha perso la vita annegando in una piscina in disuso, pertinenza della casa in cui viveva con la propria famiglia, in zona Prato di Eboli.

Bimba morta in piscina, gli ultimi sviluppi

Dopo il tragico decesso sono partite le indagini da parte degli inquirenti. Le forze dell’ordine, dopo aver ascoltato tutti i presenti hanno sequestrato la struttura. Il tutto in attesa di far luce su quanto accaduto.

TAG