Cronaca

Bisca clandestina nel centro storico di Salerno: blitz della Polizia nel giorno di pasquetta

Denunciato un uomo di 33 anni, salernitano

Bisca clandestina nel centro storico di Salerno, blitz della Polizia nel giorno di Pasquetta all’interno di un locale di via G. Da Procida, denunciato un 33enne salernitano. A segnalare quanto accadeva nel locale, alcune telefonate da parte dei residenti della zona.

Bisca clandestina nel centro storico di Salerno

Durante i controlli anticovid svolti nella giornata di lunedì dell’angelo, è stato denunciato S. V., salernitano del 1988, per il reato di esercizio di giochi d’azzardo (art. 718 c.p.).  Da un controllo degli equipaggi impegnati nei servizi anticovid,  è emerso, infatti, che in via G. Da Procida a Salerno, il predetto aveva allestito una “bisca”, con  tre tavoli da gioco, carte, fiches, denaro contante per circa 700 euro e quanto necessario per partite a carte.

Denuncia e sequestro

Quanto pertinente al reato è stato sequestrato e sono in corso ulteriori accertamenti per risalire a tutti i partecipanti al gioco d’azzardo nel circolo.

Articoli correlati

Back to top button