Cronaca

Blitz anti droga, di nuovo nei guai il capitano della Sarnese

SARNO. Finisce ancora nei guai Angelo Nasto, il capitano della Sarnese.

Il 26enne, infatti, risulta tra le persone arrestate questa mattina nell’ambito di un blitz anti droga a Torre Annunziata.

Di nuovo nei guai il capitano della Sarnese: i dettagli

Le forze dell’ordine hanno smascherato una rete di spaccio ben organizzata. La droga, definita nei contatti tra gli spacciatori come “maglioni”, era custodita sul tetto di un palazzo pericolante di Torre Annunziata e veniva prelevata mediante una canna da pesca modificata.

Da qui il nome dell’operazione scattata questa mattina, “Pesca velenosa”.

L’operazione “Pesca velenosa”

Ben 70 gli agenti in campo insieme a unità cinofile antidroga e antiesplosivo e un elicottero del reparto volo.

5 in totale le persone finite in carcere, negli istituti di Poggioreale e Cassino. Tutti giovani, tra i 20 e 27 anni.

Nasto era già finito in manette nel corso di un’operazione anti droga il 17 febbraio scorso a Torre del Greco.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto