Cronaca

Blitz dei carabinieri nell’Agro, fabbriche fuorilegge: 5 denunce e sequestri

SARNO. Raffica di denunce e sequestri di fabbriche irregolari: arriva il foglio di via per venti bengalesi, 5 i denunciati in una vasta e complessa operazione portata a termine dai carabinieri agli ordini del comandante Toni Vitale.

Blitz dei carabinieri nell’Agro, fabbriche fuorilegge: 5 denunce e sequestri

Il blitz nei tre opifici è scattato in seguito nelle aree Sarno e Palma Campania. Seguite anche le tracce di rifiuti scaricati abusivamente nelle campagne. L’operazione, scattata pochi giorni fa, ha portato ad apporre i sigilli a tre fabbriche tessili per diverse violazioni anche in materia di sicurezza.

Cinque le persone denunciate per sfruttamento e venti stranieri espulsi. Si tratta di giovani irregolari di origini bengalesi e magrebine che lavoravano di giorno e di notte negli edifici finiti nel mirino dei carabinieri.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button