Cronaca

Blitz dei Nas nel salernitano, scoperto impianto di incenerimento senza autorizzazioni

CICERALE. carabinieri del Nas (Nucleo Antisofisticazione e Sanità) hanno svolto una verifica igienico-sanitaria all’interno di un canile privato situato nel comune di Cicerale. Con loro i medici veterinari della Regione Campania (Criuv) e dell’Asl di Salerno.

Blitz dei Nas nel salernitano, scoperto impianto di incenerimento senza autorizzazioni

Nel corso dei controlli è stato accertato che all’interno della struttura veniva utilizzato un impianto di incenerimento di carcasse animali non idoneo dal punto di vista igienico sanitario. Per questo i militari hanno disposto il blocco dell’impianto.

Il valore del provvedimento ammonta a circa 150 mila euro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button