CronacaPolitica

Blitz della Finanza al Comune di Eboli: sotto inchiesta le spese dei politici

EBOLI. Stando a quanto riporta l’emittente televisiva SUD TV le spese di alcuni politici sarebbero finite sotto inchiesta.

Telefonate a sbafo, la Corte dei Conti apre un’indagine. L’inchiesta è iniziata pochi giorni fa. La cifra da analizzare è di 300mila euro, tra telefonate legittime e fuorilegge. Ieri mattina, la Guardia di Finanza è giunta al Comune di Eboli. «No, siamo qui per i tabulati telefonici dal 2012 al 2014», hanno risposto i finanzieri all’ingresso.

Le Fiamme gialle hanno chiesto agli uffici le spese analitiche. Telefono per telefono. Politico per politico. In Comune si lavora alacremente. La settimana prossima, i tabulati arriveranno alla Corte dei Conti.Numeri alla mano, la magistratura contabile conoscerà quanto hanno speso l’ex sindaco Melchionda e i suoi collaboratori. Al vaglio degli investigatori ci sono le cosiddette schede aperte, le sim telefoniche senza limiti di spesa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button