Cronaca

Blitz della Guardia di Finanza: sequestrata autocisterna

La Guardia di Finanza, ha sequestrato una autocisterna contenente 32mila litri di gasolio sull’A2 presso l’area di servizio di Sala Consilina Ovest.

Il blitz dei finanzieri

Il mezzo era condotto da un cinquantenne palermitano. I finanzieri hanno controllato la motrice e il relativo rimorchio e sono emersi dubbi sulla regolarità del trasporto, poi confermati dal controllo eseguito sul dichiarato deposito fiscale.

Il trasporto dichiarato

Il conducente ha dichiarato di trasportare olio lubrificante, come era segnalato anche nei documenti, in realtà era gasolio. L’olio lubrificante è sottoposto ad una tassazione inferiore rispetto al gasolio, al conducente quindi è stato contestato di aver trasportato prodotti energetici fraudolentemente sottratti al pagamento delle accise.

È stata sequestrata così l’intera cisterna e il gasolio contenuto, denunciando l’uomo per contrabbando.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button