Operazione “Tortuga” della GDF: i nomi delle persone arrestate

blitz-porto-salerno

Operazione “Tortuga” della Guardia di Finanza, tra gli arrestati l'ex direttore ad interim e il vice direttore della dogana di Salerno

Operazione “Tortuga” della Guardia di Finanza di Salerno: maxi blitz questa mattina, 69 persone arrestate tra le province di Salerno, Avellino, Caserta e Napoli. I reati contestati sono corruzione, peculato, falso, contrabbando e traffico internazionale di rifiuti.

Un sistema di corruzione al cui vertice c’erano l’ex direttore ad interim e il vice direttore della dogana di Salerno. Coinvolti 17 componenti dell’ufficio delle dogane di Salerno. L’indagine nasce il 16 aprile del 2018 grzie ad una segnalazione dell’Olaf (Ufficio Europeo Anrifrode).

Salerno, operazione “Tortuga” della Guardia di Finanza: i nomi

Operazione “Tortuga” della Guardia di Finanza di Salerno: corruzione, peculato, falso, contrabbando e traffico internazionale di rifiuti. Disposte 69 misure cautelari personali.

Gli arresti

Il provvedimento cautelare è stato emesso nei confronti di 17 funzionari doganali, 6 funzionari sanitari, 22 spedizionieri doganali, 10 operatori portuali, 2 avvocati, un dipendente amministrativo in servizio presso la Procura della Repubblica di Salerno, un militare della Guardia di Finanza e 10 privati.

I nomi

Custodia cautelare ai domiciliari (39 persone)

  • Ammendola Eugenio (Funzionario Doganale)
  • Angrisani Pasquale (Funzionario Doganale)
  • Annunziata Luigi (Fitosanitario)
  • Bevilacqua Davide (Dipendente Sct)
  • Crescenzo Orazio (Funzionario Doganale)
  • Di Agostino Saverio (Usmaf)
  • Fiorillo Antonio (Fitosanitario)
  • Gambardella Andrea (Funzionario Doganale)
  • Giordano Alfonso (Funzionario Doganale)
  • Giordano Pasquale (Funzionario Doganale Gia Capo Area Verifiche E Contr.)
  • Granato Emiliano (Funzionario Doganale Capo Servizio Vigilanza Antifrode)
  • Grimaldi Luigi (Funzionario Doganale)
  • Ieromazzo Marco (Ausiliario Doganalista)
  • La Torre Claudio (Funzionario Doganale)
  • La Torre Gianfranco (Funzionario Doganale)
  • Mattera Daniela (Funzionario Doganale)
  • Morrone Giovanni (Usmaf)
  • Santorelli Rita (Usmaf)
  • Sollazzo Sergio (Funzionario Doganale)
  • Stella Giuseppe (Fitosanitario)
  • Esposito Carmine (Dipendente Socofasa)
  • Di Mauro Vincenzo (Rapp. Legale Iasa Srl)
  • Iacomino Giovanni (Spedizioniere)
  • Iacomino Raffaele (Ausiliario Doganalista)
  • Bellosguardo Emidio (Spedizioniere)
  • Bisogno Antonio (Spedizioniere)
  • Caravano Salvatore (Spedizioniere)
  • Del Pezzo Luigi (Spedizioniere)
  • Fausto Ciro (Ausiliario Doganalista)
  • Grillo Vincenzo (Spedizioniere)
  • Sguazzo Antonio (Spedizioniere)
  • Vece Alfonso (Spedizioniere)
  • Bance Abdoulaye (Private)
  • Bazie Narcisse (Private)
  • Cisse Faysal (Private)
  • Kagambega Wendyam Fulbert (Private)
  • Okia Loukou Daniel (Private)
  • Salbre Wahabou (Private)
  • Sambare Adama (Private)

Tot. 12 Funzionari Doganali

Divieto Di Dimora Nel Comune Di Salerno (N. 21)

  • Avagliano Andrea (Dipendente Socofasa)
  • Bottigliero Claudio (Spedizioniere)
  • De Rosa Giampaolo (Spedizioniere)
  • De Rosa Giovanni (Dipendente Socofasa)
  • Granozzi Antonio (Spedizioniere)
  • Grillo Alfredo (Dipendente Socofasa)
  • Grimaldi Massimo (Dipendente Sct)

Irpino Raffaele (Spedizioniere)

  • Pacileo Antonio (Spedizioniere)
  • Paradiso Vincenzo (Spedizioniere)
  • Luongo Michele (Dipendente Sct)

E Marchetta Alessandro (Spedizioniere)

  • Marrese Marco (Spedizioniere)
  • Pagano Barbara (Private)
  • Pepe Daniele (Spedizioniere)
  • Riccio Guido (Dipendente Socofasa)
  • Ruocco Paolo (Dipendente Lasa Srl)
  • Savelli Ernesto (Spedizioniere)
  • Stabile Aniello (Dipendente Sct)
  • Verace Mario Aniello (Spedizioniere)
  • Vitiello Angelo (Dipendente Sct)

Misure Interdittive (N. 9)

Sospensione Pubblico Servizio Mesi 10

  • Del Gaudio Aniello (Impiegato Presso La Procura )
  • Iagulli Maurizio (Brig. Gdf In Servizio Al Porto)
  • Fasolino Stefano (Gia Direttore Ad Interim Dogana Salerno)
  • Pessolano Felice (Gia Funzionario Delegate, Vice Direttore Dogana Salerno)
  • Romano Assunta (Funzionario Doganale)
  • Guerra Carmine (Funzionario Doganale)
  • Nardi Andrea (Funzionario Doganale)

Sospensione Della Professione Mesi 10

  • Martello Marco (Avvocato) Sospensione Professione Avvocato Mesi 10
  • Corbisiero Maddalena (Avvocato) Sospensione Professione Avvocato Mesi 10

 

 

I reati

I reati contestati a diverso titolo sono contrabbando di tabacchi lavorati esteri, peculato, corruzione, traffico internazionale di rifiuti e ricettazione, accesso abusivo a sistema informatico e rivelazione di segreto di ufficio, falso in atto pubblico, traffico di sostanza illecita, favoreggiamento personale. Si tratta di reati commessi nell’area portuale salernitana.

 

I dettagli

Eseguite 84 perquisizioni tra le province di Napoli, Caserta, Avellino e Napoli, 87 indagati complessivamente, con un centinaio di capi d’imputazione a loro carico.

La frode

Tra i 58 episodi rilevati in circa 2 mesi di indagini, è emerso quello relativo ad una partita di tabacco, che aveva viaggiato via terra e risultava imbarcata a Salerno: la merce veniva sottratta dai container e, con la complicità di funzionati compiacenti, l’operazione, sulla carta, risultava chiusa. La vendita del tabacco ha fruttato un’evasione di oltre 1 milione di euro.

Motivi futili

Perplessità e sgomento da parte degli inquirenti, nel constatare che i funzionari corrotti non miravano alla sottrazione di materiali “preziosi”, ma focalizzavano la loro attenzione su oggetti banali: frutta secca, tshirt, prodotti di bellezza e frutta fresca.

Visita ai container

In una delle intercettazioni, si sente uno di loro parlare con la moglie, che chiedeva se i prodotti di una determinata azienda fossero disponibili. Per tutta risposta la donna è stata “invitata” a visitare uno dei container, per verificare lei stessa.



Comunicato stampa operazione Tortuga


 

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG